PVC A PARETE
per rinnovare e creare
Il PVC è sicuramente il materiale più di tendenza in questo momento. Non è proprio una novità, perché il rivestimento per interni in PVC (da pavimento o parete) è presente sul mercato da decenni. Perlopiù era utilizzato nel campo dei rivestimenti per interni di tipo professionale. Ora è  diventato anche un rivestimento d’arredo e design.
 
 
Il PVC come rivestimento da pavimento si differenzia in due tipologie: 
1) PVC tecnico
2) PVC d’arredo denominato LVT
 
Mentre il PVC utilizzato come rivestimento da parete si esprime in tre tipologie di prodotto:
1) Carta da parati in pvc
2) Telato plastico
3) PVC murale
 
Sono tre tipologie di prodotto che sfruttano la medesima materia prima, il vinilico, ma tra loro hanno delle differenze, date dalle diverse lavorazioni. I rivestimenti in pvc da parete possono presentarsi in varie forme: in rotolo, piastre o doghe, tipo formato parquet. Tutte le soluzioni comunque, offrono l'opportunità di coniugare estetica e funzionalità, per realizzare pareti che sfruttano tutte le qualità del vinilico con le possibilità di abbinamento colori, strutture e decori, capaci di rendere più gradevole l'ambiente o di rinnovare completamente il look degli interni, sia che si tratti di una abitazione, di un negozio, un hotel o un ambiente di altro settore.
 
1)
La carta da parati ha origini nella sapiente arte della decorazione per le pareti della vecchia Cina. Nel corso dei secoli si è evoluta, fino ad arrivare alla carta da parati vinilica e ad un prodotto molto tecnico e con un potere d'arredamento molto elevato. Una buona carta da parati vinilica è in grado di garantire  pareti arredate e a posto per molto tempo. Per approfondire questo argomento: Carta da parati - Info
 
2)
Il telato plastico è sostanzialmente un'ulteriore evoluzione della carta da parati vinilica,  resa più robusta sia nella struttura di supporto che nella parte superiore. I telati plastici vengono infatti utilizzati in ambienti dove è necessario avere un rivestimento molto compatto, resistente agli sfregamenti e agli urti come possono essere i locali pubblici, bar, ingressi di condomini, hall di hotel e corridoi.  Per approfondire questo articolo:  Telati Plastici -  Prodotti
 
3)
Il PVC murale è un passo oltre. Ha la medesima composizione di un pavimento, ma in spessore ridotto, per cui permette di avere un rivestimento molto resistente, facile da pulire e resistente all'acqua. Si utilizza negli ambulatori, nelle scuole e negli ambienti dove si cerca una soluzione facile sia dal punto di vista della manutenzione che della durabilità.  Per approfondire: MV Parete
 
 
 
LVT alle pareti una idea in più
Il PVC d’arredo denominato LVT nasce per essere utilizzato a pavimento, tuttavia è possibile anche posarlo a parete, creando un caldo effetto legno o pietra. Esistono prodotti come FUSION XL che possono essere utilizzati sia a pavimento che a parete, per cui è possibile anche realizzare ambienti integrati. 
 
Fusion XL ha la particolarità di avere tre diverse proposte nel medesimo colore. Quindi si può utilizzare il pavimento e poi continuare sulla parete con il medesimo materiale.  
 
 camera 9
 
È possibile realizzare il pavimento in PVC ad effetto legno o ad effetto pietra e poi proseguire sulla parete.
 
 camera 4
 
 camera 10
 
È possibile coprire le vecchie mattonelle con lame di PVC-LVT e realizzare un bagno o una cucina con un bel effetto legno, la robustezza del vinilico e la lavabilità del PVC
 
 camera 5
 
Con Fusion XL è possibile realizzare boiserie, testate del letto, retro TV, abbassamenti e retro cucine e anche bagni.
 
 camera 7
 
Il PVC-LVT a parete crea insolite strutture tipo legno o pietra, con poca spesa e grandi risultati estetici.  Il formato modulare (a listoni o in piastre)  rende facile la posa, accostando i vari elementi tra loro. Inoltre permette di avere una o più pareti con effetto legno anche in ambienti umidi, dove normalmente non era possibile prima, come la cucina e il bagno.  Si possono ricoprire anche le vecchie mattonelle senza demolire. occorre livellare le fughe con un prodotto apposito e poi incollare i listoni di PVC-LVT sopra... e il gioco è fatto. Si sarà ristrutturato un vecchio bagno con mattonelle decorare con disegni o colori che non piacciono, realizzando pareti dal caldo effetto legno, oppure in pietra o nel colore e decoro che piace di più.
 
camera 8
 
 

Forse può interessare anche:
 
 
 
logo footer  NANNI GIANCARLO & C.

 Via Loredano Bizzarri 1 a\b
Zona Ind. Bargellino
40012 Calderara di Reno (BO)
TEL. (+39) 051.728832
FAX (+39) 051.727063 
 
P.IVA 01630431201
C.F.   04175810375
© Tutti i diritti riservati 

ORARI


Dal Lunedì al Venerdì:
08.30–12:30 
14.00–18:00
Sabato e Domenica: chiuso
Domande? Scrivete una mail
 email ico
Rispondiamo velocemente a richieste tecniche e commerciali

MAPPA

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.